Flash

Piombino chiude il reparto lunghi con Alessandro Riva

Stefano Stefanini
03.07.2018

Il terzo colpo di mercato del Basket Golfo Piombino è Alessandro Riva, ala/centro classe 98 di 203 cm

Prosegue la costruzione del roster 2018/19 della formazione piombinese, con l'arrivo del lungo lecchese siamo a quota sei, rimane da completare il reparto esterni, ma sembra oramai questione di giorni.

Alessandro arriva a sostituire Riccardo Crespi nel ruolo di vice Persico, è un’ala grande che, grazie alla ottima prestanza fisica, può essere impiegato anche come centro, dotato di un discreto tiro dalla distanza e di una grande attitudine al lavoro in palestra. Scuola Lecco, dove cresce nel settore giovanile fino al debutto in serie B a poco più di 16 anni. Nel 2015/16 raccoglie 10 presenze con la prima squadra, segnando i suoi primi punti. Nel 2016/17 va a Cantù dove gioca la C silver e raggiunge le finali nazionali under 20 eccellenza. Per lui anche varie convocazioni in azzurro. Nell’ultimo campionato, pur con la concorrenza di un reparto lunghi eccezionale (Balanzoni ex serie A, Morgillo 207 cm e Spera 211 cm), riesce a ritagliarsi spazi importanti, 24 presenze, per 12’ di media sul parquet, 3.3 i punti a partita con un egregio 69% da due e col 24% da tre, soluzione che cerca con buona frequenza, 1.7 i rimbalzi. Il suo best stagionale è stato contro l’Orva Lugo, partita in cui in 14’ ha segnato 11 punti. 

Ad Alessandro il più caloroso benvenuto in casa gialloblu

Stasera sarà presentato agli sportivi piombinesi, insieme Alessio Iardella ed Edoardo Persico presso la sala conferenze dell’Hotel Phalesia a Piombino alle ore 18.00.

Ai saluti anche Riccardo Crespi
Il girone del Basket Golfo