Cronache

Il Golfo crolla in casa dopo dieci partite: con San Miniato perde 71-78, le parole di coach Andreazza

19.03.2018

"Una partita condizionata da un altro brutto inizio, pessimo anzi, e poi ci siamo portati, con tanti errori soprattutto di distrazione, nella situazione di non poterci giocare i due punti neanche negli ultimi minuti. In quel momento anche loro, dopo una prestazione al tiro da applausi, hanno fisiologicamente subito un calo nelle percentuali. Neanche in quel frangente, appunto, abbiamo saputo impensierirli dato che ormai lo svantaggio era proibitivo e non avremo più potuto rimetterla in piedi. Peccato ma ora ci sono due strade: imparare da queste situazioni, tirare fuori tutte le convinzioni possibili e dare il massimo, o concludere il campionato più sottotono continuando a giocare così e sicuramente questo non lo meritiamo. Dovremmo, piuttosto, essere in grado di valorizzare ciò che abbiamo fatto fin qui."

Di errori e lapsus ce ne sono stati molti nella partita di ieri, la penultima di regular season da giocare al Palatenda, contro l’Etrusca Basket San Miniato.
Dalla palla a due gli ospiti guidati da coach Barsotti si sono portati avanti e, in risposta, Piombino ha saputo sfoderare solo gli undici incredibili punti di Edoardo Fontana che hanno tenuto a galla i gialloblù nella prima frazione. Intanto Bertolini e Chiriatti iniziavano la loro partita con un 3/3 da oltre l’arco sapendo sfruttare gli aiuti della difesa di Andreazza per tirare liberi da fuori area.
Mentre San Miniato prendeva coraggio e convinzione, la prima frazione si chiudeva con un sonoro 15-25.
Nel secondo quarto sono stati invece Nasello e Giacomelli ad impensierire la retroguardia piombinese con 15 punti in coppia. Piombino a tratti però riesce a farsi sentire in questo frangente e Persico, Procacci, Iardella e Bianchi si fanno maggiormente pericolosi in fase offensiva quando le azioni si fanno finalmente più ragionate. Rimangono comunque sotto i padroni di casa quando all’intervallo il tabellone segna 36-44 per i biancorossi di San Miniato.
Ospiti che tengono botta anche quando il Piombino sembra poter ribaltare le sorti della partita ma, come già successo sul temporaneo riaggancio del secondo periodo, proprio quando il Golfo si riavvicina con Persico, Procacci e Fontana sugli scudi, ritornano sul +8 di fine frazione con due azioni consecutive di Giacomelli che segna, prima da tre e poi in contropiede da una palla rubata, e spazza via l’ennesimo tentativo di rimonta.
Nasello si rivela l’uomo più prolifico per gli ospiti nell’ultimo periodo in cui, pur subendo altri concreti tentativi di Piombino, San Miniato riesce a non perdere mai un vantaggio che rende la rimonta sempre meno possibile. Proprio quando Persico inizia la sua personale crociata per provare a scalare il divario tra le due compagini, viene allontanato dal gioco per il suo quinto fallo e la partita per Piombino è segnata. Nei minuti finali il gap rimane il solito e dopo i 40 regolamentari la partita si chiude sul 71-78.

Al netto degli altri risultati di giornata il Golfo scala in quinta posizione e sarà fondamentale capire quale sarà l’impatto emotivo di questa sconfitta casalinga. Da qui ai playoff, non ancora assicurati matematicamente, passano le due trasferte di Empoli ed Oleggio intervallate dalla pausa, l’ultima al Palatenda con Milano e la difficile uscita di Montecatini per provare a giocarsi il miglior piazzamento possibile. Solo con una grande reazione i gialloblù potranno provare a spuntarla in un calendario di quattro partite complicatissimo.


Le foto della gara di Gabriele Santi
 


Il video della partita


IL TABELLINO

Basket Golfo Piombino 71 - 78 Blukart San Miniato
15-25, 21-19, 18-18, 17-16


Solbat Basket Golfo Piombino: Edoardo Fontana 18 (7/9, 1/8), Edoardo Persico 15 (5/8, 0/0), Alessandro Procacci 11 (2/5, 1/3), Alessio Iardella 10 (2/12, 1/3), Camillo Bianchi 7 (2/3, 1/3), Dorde Malbasa 4 (1/4, 0/1), Edoardo Pedroni 3 (0/1, 1/2), Giacomo Guerrieri 3 (0/0, 1/2), Riccardo Crespi 0 (0/0, 0/0), Tommaso Mezzacapo 0 (0/0, 0/0), Yuri Bazzano 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 20 - Rimbalzi: 35 11 + 24 (Edoardo Fontana 11) - Assist: 7 (Alessandro ProcacciAlessio Iardella 2)

Blukart San Miniato: Olivier Giacomelli 20 (2/4, 4/5), Ferdinando Nasello 13 (3/5, 2/3), Roberto Bertolini 13 (5/14, 1/4), Tommaso Tempestini 12 (2/3, 1/4), Andrea Chiriatti 11 (1/2, 3/4), Matteo Neri 3 (1/4, 0/1), Alberto Benites 3 (0/0, 1/3), Stefano Capozio 2 (1/1, 0/0), Andrea Zita 1 (0/1, 0/0), Antonio Brighi 0 (0/0, 0/1)
Tiri liberi: 12 / 21 - Rimbalzi: 36 8 + 28 (Ferdinando NaselloRoberto Bertolini 8) - Assist: 19 (Tommaso Tempestini 8)


 

3 Secondi - numero XIV
Gli highlights dei gialloblù in Basket Golfo Piombino vs San Miniato